UNITED FOOD OF

Come è cambiata la gastronomia, la cultura, la società delle metropoli grazie all’arrivo di cuochi stranieri e dei loro ristoranti ? Le città cambiano la loro identità e la prima fonte di questo cambiamento sono le persone che vi emigrano, portando da lontano l’unicità delle loro storie, le provocazioni della loro cucina.

 Il cibo è il sunto di una cultura e i ristoranti “etnici” sono un mappamondo a pochi passi da casa. Partendo dall’”integralismo” delle ricette originarie, attraverso la contaminazione e lo scambio, si arriva ad un’identità meticcia nuova, ricca.

Il progetto è stato già realizzato a Toulouse, Paris, Roma da Donpasta.

« United Food of  » è un progetto che unisce una ricerca sui saperi antichi del cibo e l’uso delle nuove tecnonogie media.

Il documentario è un giro del mondo in 10 interviste a 10 chef stranieri, che fa emergere, attraverso i loro ricordi gastronomici, il lato melting pot di ogni metropoli.

A parlare saranno cuochi di qui venuti da altrove, che per caso o per scelta hanno fatto del cibo la chiave per mettere radici e stabilire un contatto con la città che li accoglie e che, attraverso la cucina e la ristorazione, hanno trovato la possibilità di essere qui ma di restare legati, attarverso la memoria del cibo, alle loro origini.

Dj e Vj hanno un ruolo fondamentale nella performance. Le immagini del Vj sono proiettate sui muri/schermi attraverso diversi videoproiettori gestiti dalla regia.

L’intero documentario è mixato in diretta sia da un punto di vista visivo che sonoro.

United Food of Ferme du Buisson

United Food of Toulouse

United Food of Rome

Next

United Food Of Barbes

United Food of Metz